Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 
La vittoria della Grande Guerra

La vittoria della Grande Guerra

Prima Guerra Mondiale: in base all'armistizio firmato a Villa Giusti, nei pressi di Padova, l'Impero austro-ungarico si arrende all'Italia. E’ giusto oggi celebrare quella data ? ...

L`offensiva russa e i primi successi della Germania nel 1914

L`offensiva russa e i primi successi della Germania nel 1914

Nella Grande Guerra all`esercito russo era stato assegnato, da parte dei comandi franco-inglesi, il ruolo di “rullo compressore“: ingenti masse di uomini dovevano investire da oriente ...

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto

Con il passaggio del comando supremo da Cadorna a Diaz, dopo la disfatta di Caporetto, tra il novembre del 1917 e il febbraio del 1918, l’esercito italiano viene ricostruito e riorganizzato, ...

La presa di Gorizia

La presa di Gorizia

Il 1916 si apre in un clima di grande incertezza. Nessuno dei contendenti sul fronte italiano riesce ad infliggere all'avversario il colpo decisivo, né si riscontra un risultato ...

L`Europa dopo la catastrofe

L`Europa dopo la catastrofe

Nella settima e ultima puntata di “La Grande Guerra”, di Hombert Bianchi, il sipario si alza sul 1919. La guerra è finita, l’Europa stremata. Nonostante i richiami di Wilson ai 14 ...

Gabriele D`Annunzio

Gabriele D`Annunzio

Gabriele D'Annunzio nasce a Pescara nel 1863 e muore a Gardone Riviera nel 1938. Esordisce con Primo vere (1879), una raccolta di poesie pubblicata a spese del padre. Trasferitosi a ...

Gabriele D`Annunzio

Gabriele D`Annunzio

Gabriele D'Annunzio nasce a Pescara nel 1863 e muore a Gardone Riviera nel 1938. Esordisce con Primo vere (1879), una raccolta di poesie pubblicata a spese del padre. Trasferitosi a ...

L`ultima offensiva tedesca

L`ultima offensiva tedesca

Il 3 marzo 1918 gli austro-tedeschi costringono la Russia, in pieno caos rivoluzionario, alla resa, con la firma della pace separata a Brest Litovsk.  Terminata la guerra a oriente, ...

Il dopoguerra e l`autoritarismo

Il dopoguerra e l`autoritarismo

Lo stato di guerra ha cambiato lo spirito pubblico, limitando sempre piu` la liberta` dell’individuo e allargando i poteri dei governi e degli stati. Dalla Russia, in preda alla ...

Verso la vittoria

Verso la vittoria

L’ultimo anno di guerra, il 1918,  si apre con gli Imperi Centrali all’offensiva su tutti i fronti,  grazie soprattutto all’uscita di scena della Russia rivoluzionaria che all’inizio ...