Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Enigma Caporetto

Enigma Caporetto

Le dimensioni della sconfitta italiana a Caporetto sono tali da suscitare immediatamente interrogativi che sono ancora oggi oggetto di acceso dibattito tra gli storici.  Due anni di conquiste territoriali, ottenute al prezzo di decine di migliaia di morti, vengono spazzate via in poche ore e, cosa ...

Leggi tutto

Rommel e le infiltrazioni

Rommel e le infiltrazioni

Nel 1917 Erwin Rommel ha il grado di tenente nell’esercito tedesco e comanda due compagnie del battaglione di montagna del Wurttemberg.  Nel corso della battaglia di Caporetto,  guida i suoi 400 uomini in un’operazione da manuale, applicando la nuova tattica dell’infiltrazione oltre le linee nemiche, ...

Leggi tutto

Badoglio a Caporetto

Badoglio a Caporetto

Pietro Badoglio, che ancora non ha portato a termine l’ordine di Cadorna di spostare la sua diciannovesima divisione a ovest dell’Isonzo, in posizione difensiva,  il 23 ottobre del 1917, alla vigilia dell’attacco austro-tedesco,  decide di  spostare  il suo comando in un villaggio di fondo valle.  ...

Leggi tutto

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto

Con il passaggio del comando supremo da Cadorna a Diaz, dopo la disfatta di Caporetto, tra il novembre del 1917 e il febbraio del 1918, l’esercito italiano viene ricostruito e riorganizzato, con lo stanziamento di nuove risorse e la sistemazione delle linee difensive.  L’8 agosto la Germania subisce ...

Leggi tutto

L`ultima offensiva tedesca

L`ultima offensiva tedesca

Il 3 marzo 1918 gli austro-tedeschi costringono la Russia, in pieno caos rivoluzionario, alla resa, con la firma della pace separata a Brest Litovsk.  Terminata la guerra a oriente, gli imperi centrali possono ora volgere tutte le loro risorse verso ovest, dove sperano di chiudere la partita contro ...

Leggi tutto

La battaglia di Caporetto

La battaglia di Caporetto

Nell’autunno del 1917, con il fronte russo ormai inattivo, i tedeschi sono pronti ad affiancare gli austriaci per dare il colpo decisivo all’Italia.  In gran segreto, ammassano uomini e mezzi su una linea che va dal Monte Rombon a Selo sull’Isonzo.  L’offensiva e` guidata dal  generale tedesco Otto ...

Leggi tutto

La sesta battaglia dell`Isonzo

La sesta battaglia dell`Isonzo

Ai primi di agosto del 1916 si svolge sul Carso la VI battaglia dell’Isonzo.  Gli austriaci non si aspettano un offensiva italiana cosi` a ridosso della battaglia delle Alpi.  Oltretutto, per la prima volta dall’inizio della guerra, un attacco italiano e` stato preparato accuratamente.  In pochi giorni ...

Leggi tutto

La strafexpedition

La strafexpedition

L’inizio di giugno del 1916 mette fine a un’altra illusione.  Stavolta l’errore di calcolo e` quello del capo di stato maggiore austriaco generale Conrad che, pur non potendo contare sull’appoggio dei tedeschi, ritiene di poter ottenere la vittoria decisiva sugli italiani, attaccandoli dal Trentino.  ...

Leggi tutto

Verdun

Verdun

Alla fine del 1915, e` ormai  evidente che quella in corso e` una guerra totale che mobilita tutte le risorse dei paesi combattenti.  Le illusioni sulla possibilita` che la guerra finisca rapidamente vengono meno man mano che falliscono le strategie e i piani di attacco dei diversi belligeranti.  ...

Leggi tutto

Il fronte italiano

Il fronte italiano

Sul fronte  piu` difficile della Grande Guerra dal punto di vista orografico e climatico, nelle prime settimane del conflitto, l’esercito italiano, ancora male armato ed equipaggiato, lascia che le forze austro-ungariche arretrino strategicamente su posizioni che si riveleranno virtualmente imprendibili.  ...

Leggi tutto