Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Verdun

Alla fine del 1915, e` ormai  evidente che quella in corso e` una guerra totale che mobilita tutte le risorse dei paesi combattenti.  Le illusioni sulla possibilita` che la guerra finisca rapidamente vengono meno man mano che falliscono le strategie e i piani di attacco dei diversi belligeranti.  Prima il piano Schlieffen, poi il tentativo alleato di attaccare la Germania ai fianchi, dalla Turchia e dall’ Italia, si rivelano inefficaci.  Il 1916 segna l’inizio di una nuova  escalation nei combattimenti.  Prendono il via le battaglie di annientamento, lunghe, terribili, costosissime e inconcludenti, come quella di Verdun, nel corso della quale perderanno la vita piu` di 400.000 uomini

(da La Grande Guerra - Le grandi illusioni del 1916, di Hombert Bianchi, 1965)

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo