Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Vento di guerra

Vienna dichiara guerra alla Serbia, ad un mese dall’assassinio, a Sarajevo, dell’erede al trono  austroungarico, Francesco Ferdinando, per mano di un nazionalista serbo. La Germania seguirà  l'iniziativa austriaca, scendendo in guerra contro la Russia, che a sua volta era accorsa in aiuto della Serbia. Si mobilita anche la Francia, suscitando la reazione della Germania che invade il Belgio.  La Gran Bretagna risponde schierandosi contro i tedeschi. È l’inizio della prima guerra mondiale, che si concluderà oltre quattro anni dopo, con la sconfitta della Germania e dell’Impero austro-ungarico.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo