Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

L`armistizio di Rethondes: i giorni successivi

L’unità audiovisiva, avvalendosi di materiale d’archivio, ricostruisce gli avvenimenti che seguirono la fine della Grande Guerra e precedettero la conferenza di pace di Parigi. Ad armistizio firmato, le armate della Germania imperiale fanno rientro nella madrepatria, che ancora non ha consapevolezza del peso della sconfitta. Le rivendicazioni dei vincitori non tardano ad arrivare: la Francia rivuole l’Alsazia Lorena, passata alla Germania con la guerra del 1870 e ora occupata da tre eserciti alleati.
Intanto il presidente statunitense Wilson, il 4 dicembre 1918, parte per l’Europa. Dopo essere stato accolto con entusiasmo in Inghilterra e in Italia, arriva a Parigi, dove il 18 gennaio 1919 si apriranno i lavori della conferenza di pace che deciderà il futuro della Germania, dell`Europa e del mondo.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo