Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Il diktat

Il 7 maggio 1919 vengono rese note le durissime condizioni del diktat che le potenze vincitrici intendono imporre alla Germania.  La reazione tedesca e` indignata ma il paese e` impotente e ridotto alla fame.  Gia` all’indomani dell’armistizio, tre armate di occupazione sono entrate in territorio tedesco ed e` iniziata la smilitarizzazione forzata ed il sequestro di gran parte dei mezzi di trasporto.  Il governo provvisorio del socialdemocratico Ebert deve affrontare anche la minaccia spartachista che, un po’ ovunque, viene repressa nel sangue.  Il 28 giugno la Germania e` costretta a firmare il Trattato di Versailles.

da La Grande Guerra - L'Europa dopo la tempesta, di Hombert Bianchi, 1965

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo